Giornalisti pensione CIG esodo e prepensionamenti

Sono state pubblicate con D.lgs 69/2017 le disposizioni per l’incremento dei requisiti e la ridefinizione dei criteri per l’accesso ai trattamenti di pensione di vecchiaia anticipata dei giornalisti e per riconoscere gli stati di crisi delle imprese editrici. Le novità più importanti riguardano la regolamentazione del trattamento straordinario di integrazione salariale per le imprese del settore dell’editoria. La novella è intervenuta anche sulle disposizioni di esodo e prepensionamento, in particolare sui destinatari delle norme, i presupposti e le procedure per le richieste di intervento di integrazione salariale. La norma entrerà in vigore il prossimo 16 giugno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi