Il censimento Istat. Diminuiscono le imprese, ma crescono gli addetti

Dall’analisi emerge che tra il 2011 e il 2018 si registra un calo dell’1,3% del numero di aziende (-13mila) e una crescita dell’1,3% dei dipendenti (+160mila)

Per capire meglio come va, dove va e come potrebbe andare l’economia italiana si può trovare un valido aiuto da un censimento. A partire da quello permanente delle imprese 2019. Così ha fatto l’Istat che, a quattro mesi dalla rilevazione ha diffuso i risultati. Un censimento che ha coinvolto circa 280mila imprese con 3 e più addetti, rappresentative di un mondo di poco più di 1 milione di unità, equivalenti al 24% delle imprese del Belpaese che producono, però, l’84,4% del Pil ed impiegano il 76,7% degli addetti (12,7 milioni).

diminuiscono-le-imprese-ma-crescono-gli-addetti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi