La formazione permanente

“La formazione permanente, in un mondo in cui tutto cambia a una velocità impressionante, funziona come fondamentale fattore di protezione per il mondo del lavoro”. È a questo tema chiave, sintetizzato da Linda Gilli, che è dedicato l’ultimo volume della Piccola Biblioteca d’Impresa Inaz, appena uscito. Tra la ricerca di Pietro Ichino su skill shortage e formazione come diritto soggettivo della persona, i contributi di Alberto Grando, Vincenzo Barbaro, Marco Vitale e Paola Tradati, e gli interventi della tavola rotonda sul ruolo delle imprese, in questo libro si affrontano alcuni nodi critici per lo sviluppo del Paese. Disponibile sul nostro store e nelle librerie specializzate

offerta/aree-di-offerta/editoria-per-i-professionisti-delle-risorse-umane/monografie-e-piccola-biblioteca-d-impresa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi